Chiesa Maria SS. Assunta - Matrice Vecchia

Coordinate geografiche: [37.932568,14.087814]

Un’antica chiesa di Santa Maria è documentata fin dal XIII secolo sul luogo dove, probabilmente, sorgeva un tempio pagano. Restaurata più volte nel corso della storia, dedicata all’Assunta, fu ampliata nel XVII secolo con la chiusura del portico laterale. Costruita sotto il dominio di Francesco II Ventimiglia presenta una architettura di gusto tardo romanico - gotico. Originariamente costruita a tre navate, fu modificata con l’aggiunta di una quarta navata nel XV secolo e, sul finire del secolo XVI, del porticato esterno.

 Il massiccio campanile romanico è decorato da una delicata bifora segnata da elementi goticheggianti e un ampio portale d’ingresso

Al suo interno diversi capolavori del Rinascimento siciliano e la Cripta cinquecentesca, sottostante l'altare maggiore, con affreschi medioevali e rinascimentali che riproducono Passione, Morte e Resurrezione di Gesù’ Cristo.

Svetta su tutto un campanile romanico – gotico con un “pinnacolo” rivestito da mattonelle smaltate a colori di gusto orientale.

La costruzione presenta una caratteristica inconsueta per una chiesa e cioè la merlatura di tipo ghibellino.

Sull'altare maggiore troneggia un grandioso Polittico, opera del 1520, donato da Simone I Ventimiglia e attribuito dapprima a Pietro Ruzzolone e, più recentemente, ad Antonello De Saliba, nipote di Antonello da Messina. Nel polittico è possibile ammirare l'apostolo Andrea che indossa le lenti.

Particolari le antiche colonne affrescate e l’affresco del Matrimonio mistico di Santa Caterina. Tra le altre del Matrimonio mistico di Santa Caterina. Tra le altre opere d’arte si segnala il ciborio marmoreo del 1493, opera di Mastro Giorgio da Milano; le due Madonne di marmo, di cui una attribuita alla scuola gaginiana e le sculture lignee cinque-seicentesche. Dalla chiesa si accede alla cripta affrescata con le scene della Passione di Cristo.

Rilevante è il portale d’ ingresso della Chiesa che rispecchia un'originale scultura gotico - catalana, secolo XIV. 

 

Popolazione della Parrocchia: 3070

PARROCO: Don Angelino Calì

Indirizzo P.zza Margherita 90013 Castelbuono 

Telefono: 0921/671313

ORARIO S. MESSE:

Feriali: ore 19

Festivi: ore 10,15; 11,30; 19,00